recensionirecensioni 2021

La piazza

Angela Vecchione
La piazza
Robin

Proposto da
Piero Mastroberardino
«Sono lieto di proporre la candidatura dell’opera dal titolo La piazza, di Angela Vecchione, pubblicata da Robin.
Nella Napoli degli anni ‘80 segnata dalla presenza della criminalità organizzata, il libro affronta tematiche ancora oggi di forte impatto sociale: gli abusi sessuali, la dipendenza dall’eroina, l’aborto, la camorra.
Una storia tutta al femminile caratterizzata da uno stile limpido e crudo, estremamente realista. Nella sua durezza emerge l’umanità di un mondo che riesce a volersi bene nonostante tutto, lasciando intatta la speranza.»