x

Da settant’anni Amici della cultura


Cominciarono, nell'inverno e nella primavera 1944, a radunarsi amici, giornalisti, scrittori, artisti, letterati, gente di ogni partito unita nella partecipazione di un tempo doloroso nel presente e incerto nel futuro.

Maria Bellonci

Calendario

Venerdì 4 aprile
Termine ultimo per la presentazione delle candidature da parte degli Amici della domenica

Venerdì 11 aprile
Selezione delle dodici opere in concorso da parte del Comitato direttivo

Giovedì 15 maggio
Benevento, Teatro S. Marco, ore 18
Presentazione degli autori candidati

Martedì 3 giugno
Roma, Sala Mostre e Convegni Gangemi Editore
Presentazione del programma del Premio Strega 2014

Lunedì 9 giugno
Roma, Palazzo Montecitorio,
Sala della Regina, ore 17.30
Proclamazione del vincitore
del primo Premio Strega Giovani 

Mercoledì 11 giugno
Roma, Casa Bellonci, ore 19
Prima votazione per la designazione
della Cinquina dei finalisti

Giovedì 3 luglio
Roma, Villa Giulia, ore 21
Seconda votazione e proclamazione
del vincitore del LXVIII Premio Strega

Notizie dell'edizione 2014

Gli autori del Premio Strega 2014 partecipano a #Libriamoci, l'iniziativa promossa dal Ministero dei Beni Culturali - con il Centro per il libro e la lettura - e dal Ministero dell'Istruzione per "liberare" la lettura nelle scuole.

29 ottobre

Marco Magini, autore di Come fossi solo (Giunti), legge La luna e i falò di Cesare Pavese al Liceo Orazio di Roma.

Paolo Piccirillo, autore di La terra del sacerdore (Neri Pozza), legge Il vecchio e il mare di Ernest Hemingway al Liceo Primo Levi di Roma.

30 ottobre

Donatella Di Pietrantonio, autrice di Bella mia (Elliot), legge Cent'anni di solitudine di Gabriel G. Márquez al Liceo Nomentano di Roma.

31 ottobre

Giuseppe Catozzella, vincitore del Premio Strega Giovani 2014 con il romanzo Non dirmi che hai paura (Feltrinelli), legge Il buio oltre la siepe di Harper Lee al Liceo Russell di Roma.

Antonella Cilento, finalista al Premio Strega 2014 con il romanzo Lisario o il piacere infinito delle donne (Mondadori), legge Il mare non bagna Napoli di Annamaria Ortese al Liceo Giannone di Benevento.

Twitter